Salta al contenuto principale

Cambiamento sostenibile e gestione delle resistenze con l’Intelligenza Emotiva

Date
Mar, 21 Mag 2024, 14:00 - 18:00
Mar, 28 Mag 2024, 14:00 - 18:00
Sede di svolgimento
Virtual class
Quota di partecipazione
Euro 340 (IVA esclusa, a persona)

Come affrontare in modo efficace il cambiamento? Come trasformarlo da pericolo a opportunità? Gli ultimi anni sono stati caratterizzati da un tasso esponenziale di accelerazione del cambiamento dei mercati che ha messo in difficoltà molte aziende costringendole a rivedere i propri Modelli di Business, Strategie, processi e competenze.

Il corso si pone l’obiettivo di fornire ai partecipanti delle tecniche avanzate di Change Management (Il Modello S.P.E+.E-.D. Change) per affrontare la sfida del cambiamento in modo strutturato e consapevole, agendo una trasformazione duratura della cultura aziendale.

Partendo dall’approfondimento delle tecniche di analisi di contesto di cambiamento (PEST e SWOT) i partecipanti apprendono come definire l’attuale situazione aziendale per individuare degli specifici obiettivi di cambiamento sostenibile da raggiungere secondo un percorso strutturato in otto fasi.

Per ogni fase sono descritti gli strumenti pratici, i rischi e le azioni mitigatrici e le opportunità da cogliere, misurabili secondo specifici indicatori. Particolare attenzione viene dedicata all’applicazione di tecniche efficaci per gestire le naturali resistenze al cambiamento e trasformarle in opportunità di crescita e miglioramento grazie alla applicazione dei principi dell’Intelligenza Emotiva.

Obiettivi del corso

  • Costruire una cultura aziendale propensa ad “abbracciare” il cambiamento
  • Analizzare i contesti di cambiamento con l’analisi SWOT e  PEST
  • Conoscere la struttura del Modello S.P.E+.E-.D. Change e la sua efficacia di applicazione
  • Mappare lo “stato presente aziendale” e definire gli obiettivi del cambiamento
  • Analizzare i rischi e identificare possibili azioni mitigatrici
  • Strutturare il percorso di cambiamento in otto specifiche fasi
  • Far emergere le resistenze al cambiamento e trasformarle in punti di forza grazie ai principi dell’Intelligenza Emotiva
  • Rendere il cambiamento sostenibile del tempo e integrarlo con successo nella cultura aziendale

Destinatari del corso

Questo corso è rivolto agli Imprenditori, Top Manager, Responsabili di Funzione, Team Leader, Project Manager, Quadri.

Programma del corso

  • Cambiamento: pericolo o opportunità?
  • L’approccio aziendale al cambiamento: analisi di casi aziendali Top e Flop
  • La definizione dei contesti di cambiamento: l’analisi SWOT e PEST
  • Il Modello S.P.E+.E-.D. Change e la sua efficacia operativa
  • Definire con precisione la situazione “As Is”: lo  “stato presente” (S.P.E+.E-.D.)
  • Definire gli obiettivi di cambiamento “To Be”: lo “stato desiderato” (S.P.E+.E-.D.)
  • L’analisi dei rischi del cambiamento: la Matrice Impatto-Probabilità
  • Le 8 fasi del  percorso efficace di cambiamento (S.P.E+.E-.D.)
  • Cambiamento ed emozioni: i  principi dell’Intelligenza Emotiva applicati al Change Management
  • Tecniche efficaci per amplificare le emozioni potenzianti (S.P.E+.E-.D.) verso i cambiamento
  • La gestione delle emozioni depotenzianti (S.P.E+.E-.D.) con il Modello di  curva di Kubler Ross
  • La struttura del Sequestro Emotivo: le 3 F
  • Le 5 strategie di gestione delle resistenze al cambiamento: come e quando usarle
  • Rendere il cambiamento duraturo nel tempo grazie agli strumenti del Pensiero Sistemico applicati al Decision Making
  • Cambiamento sostenibile, Work Life Balance e cultura aziendale
  • Esercitazioni pratiche e analisi di casi aziendali

Docente

Guido Granchi